Inconveniente tecnico o irresponsabile bravata?

Franco Abruzzo, noto giornalista e storico presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardìa, denuncia un attacco diffamatorio al suo sito. Abruzzo è impegnato da tempo a far luce su vicende poco chiare dell’Inpgi (l’istituto di previdenza dei giornalisti), e questa sua attività dà fastidio a molti. E’ questo il motivo, egli asserisce, per il quale qualcuno ha inviato a Google una segnalazione di inaffidabilità per il suo sito.

Al momento non è dato sapere se effettivamente il sito di Abruzzo sia stato vittima di un’azione diffamatoria o se (come a volte succede) l’errore sia la conseguenza di un effetto collaterale generato dai complessi algoritmi di controllo che Google (come altri gestori) utilizza. Per essere più chiari, è come quando il messaggio e-mail di un amico è classificato spam dal nostro provider.